Quando la bontà  sta cosi vicina

Restaurant Pirbamer ad Auna di Sotto

Questa volta vi portiamo a mangiare ad Auna di Sotto nel ristorantePirbamer. A vedere il locale da fuori quasi non si direbbe di trovare – oltre a prelibatezze tipiche – anche piatti al quanto particolari.
Abbiamo parlato con un ospite habituè. Uno, che come dice lui, deve solo attraversare la strada per trovarsi in tavola ogni volta dei pasti speciali.
Raimund Clementi conosce il ristorante Pirbamer da tanti anni. 21 anni fa ha festeggiato proprio qui il suo matrimonio. A quell tempo furono ancora i genitori di Hannes e Werner Unterhofer, Maria e Richard, a gestire il locale.
Ancora oggi Raimund Clementi mangia al Pirbamer dal lunedì al venerid e ogni giorno non vede l’ora che sia l’ora di pranzo. Sottolinea che la cucina è varia, e che lui come ospite trova sempre un menu fresco, equilibrato e molto gustoso a sua scelta.
E dove va la sera se vuole portare a cena sua moglie o amici? Al Pirbamer! Perchè, come dice lui, andare lontano, se la bontà sta tanto vicina?
Werner, il cuoco, ci racconta che dopo le scuole ha fatto la sua formazione pofessionale dalla famosa cuoca Anna Matscher a Tesimo. Dopodiche è andato a Monaco del Famoso ristorante Tantris e poi a Salisbugo nel Hangar-7, dove ha avuto modo di imparare dal famoso cuoco Roland Trettl, anche lui nato e cresciuto sul Renon.
Dopo alcuni anni e alcune esperienze preziose all’estero, Werner ha deciso di tornare in Alto Adige nel ristorante gourmet „Anna Stuben” e infine di tornare a casa, al Pirbamer.
Tre anni fa ha preso in mano la gestione insieme a suo fratello Hannes, che già da tempo lavora nell’impresa di famiglia.
I pasti creativi creati da Werner ed il suo staff vengono serviti da Hannes con il suo modo simpatico, sempre sorridente e accompagnata da qualche battuta.
Godimento variegiato é il motto dei fratelli Unterhofer. Per pranzo offrono un piccolo menu con piatti semplici e tipici, cambiando ogni giorno. La sera invece vi sono piatti stagionali, moderni, di alta qualità creati da Werner con tanto amore. Su richiesta si possono avere anche menu di varie portate con accompagnamento di vino.
„Ogni pasto vuol essere puro godimento per il palato e benessere per l’anima“ cosi dicono sul sito web del ristorante Pirbamer. Vogliono sorprendere gli ospiti con piatti tradizionali e interpretazioni creative sempre con ingredienti regionali di alta qualità.
Werner ci tiene a badare alla qualità e la stagionalità dei prodotti. Con attenzione sceglie i prodotti locali.
Hannes completa suo fratello e l‘esperienza dell’ospite che viene da loro „Voglio che gli ospiti passino una bella serata da noi, e che ritornino“.
Tourismusverein Ritten – Doris Wieser
Foto: Julia Frankchen Genuss

Blog

Hotel Bemelmans
Hotel Geyrerhof
Apipura Hotel Rinner
Hotel Am Wolfsgrubenersee