Mobilità  sostenibile

Sull’Altipiano del Renon viaggiare con i mezzi pubblici, sostenendo il turismo responsabile, è più semplice che mai! La Funivia del Renon, il trenino a scartamento ridotto e l’eccezionale rete di autobus consentono di raggiungere tutte le località del Renon senza utilizzare l’automobile. Così è possibile viaggiare senza interruzioni raggiungendo qualsiasi punto del Renon, dal Corno del Renon a Bolzano, il capoluogo della provincia. 

Informazioni:
  • La stazione degli autobus a Collalbo, Autostazione é aperta anche il parcheggio gratuito per le macchine.
  • Per verifiche tecniche mensili la funivia del Renon sarà chiusa per due ore dalle ore 14.48 fino alle ore 17.00 il 1 luglio, 5 agosto, 2 settembre, 7 ottobre 2024. Durante la chisura parte un bus sostitutivo B161: partenza a Soprabolzano alle ore 15.00 & 16.08, partenza da Bolzano alle ore 15.32 & 16.40.
  • Lavori di revisione all'impianto della funivia del Renon dal 11/11/2024 al 23/11/2024. In questo periodo di revisione parte un bus sostitutivo B161. Il treno del Renon durante la revisione della funivia parte in servizio ridotto.
  • La tessera ospite come la RittenCard è valida per usufrire i mezzi pubblici come la funivia e il treno del Renon.
  • Orario Renon tutte le linee del Renon
  • Funivia del Renon fra Bolzano e Soprabolzano, ogni 4 minuti parte una cabina, durata 12 minuti
  • Treno del Renon, fra Soprabolzano e Collalbo, ogni mezz'ora durante la giornata, la mattina e alla sera parte una volta l'ora. Orario 160
  • La cabinovia Corno del Renon è aperta dal 9 maggio 2024 fino al 3 novembre 2024, Bus 166
  • Navetta 163 fra Soprabolzano - Signato - Bolzano orario
  • Navetta 348 Longostagno-Barbiano dal 18/05
  • Rete di linee sul Renon
  • Fermate autobus a Bolzano
Funivia del RenonFunivia del Renon
 
ulteriori informazioni
Il treno del RenonIl treno del Renonulteriori informazioni
Cabinovia Corno del RenonCabinovia Corno del Renonulteriori informazioni
Dal 9 giugno il Renon sarà più facilmente raggiungibile in treno
Dal 9 giugno il Renon sarà più facilmente raggiungibile in treno. Per l'estate sono previsti dieci collegamenti Frecciarossa giornalieri da e per Roma. Inoltre, ci saranno due collegamenti Frecciarossa da Milano a Bolzano il sabato e la domenica e due collegamenti tra Bolzano e Pescara sulla costa adriatica nei fine settimana.
Nei mesi di luglio e agosto riprenderanno anche i collegamenti FrecciaLink con le località di montagna. Questi includono due corse di fine settimana da Ortisei, Santa Cristina e Selva di Val Gardena a Bolzano, dove sono collegati ai treni Frecciarossa per Roma, Firenze e Bologna.
Un'altra novità è il collegamento notturno diretto da San Candido a Roma, offerto ogni fine settimana dal 7 giugno al 15 settembre. Da quest'estate, il collegamento Intercity Lecce-Bologna sarà esteso anche a Bolzano nei fine settimana, con fermate aggiuntive a Verona Porta Nuova, Rovereto, Trento, Mezzocorona e Ora. Dal 9 giugno, l'Intercity Bolzano-Lecce collegherà l'Alto Adige alla Puglia il sabato e la domenica. Dal 14 giugno, l'Intercity Lecce-Bolzano collegherà la Puglia all'Alto Adige il venerdì e il sabato.
La stazione degli autobus di Bolzano dista solo 200 metri dalla stazione centrale di Bolzano ed è raggiungibile in pochi minuti. L'autobus n. 165 porta al centro di mobilità Collalbo in mezz'ora. Anche la stazione a valle della funivia per Soprabolzano si trova a pochi minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Bolzano. Le cabine della funivia del Renon partono ogni 4 minuti e portano i passeggeri a Soprabolzano in 12 minuti e offrono un panorama da mozzafiato.
La rete dei trasporti a Renon è ben sviluppata e fitta - é facile spostarsi senza fare ricorso alla propria auto. La moderna funivia panoramica, la ferrovia storica o il bus vi portanno tutto l'anno là dove splende il sole, ovunque tra Bolzano ed il Corno del Renon.

Avviso per i pullmann

I pullman possono parcheggiare ai parcheggi per i pullman a Longomoso nella vicinanza dei piramidi di terra, planimetria

Stazione di ricarica pubblica a energia rinnovabile

Libertà  di movimento per la macchina elettrica
Ricaricando presso la nuova stazione Neogy hai la certezza di utilizzare esclusivamente energia rinnovabile – energia prodotta senza l'emissione di CO2 nelle centrali idroelettriche del Trentino-Alto Adige.
Fare rifornimento è facilissimo:
  • Parcheggia e collega il cavo di ricarica alla tua auto
  • Aziona la colonnina con la tua card, l'app oppure il tuo smartphone per il direct payment
  • Segui le istruzioni sul display e collega l'altro estremo del cavo alla colonnina
  • Una volta finito di ricaricare concludi il procedimento con la tua card o l'app e scollega il cavo prima dalla colonnina e poi dalla tua macchina. Buon viaggio!
Hotel Geyrerhof
Hotel Bemelmans
Apipura Hotel Rinner
Hotel Am Wolfsgrubenersee