La vita con corona...

Viaggiare sicuri

Cari ospiti, i raggi di sole e la natura mostrano il loro lato migliore – il semplice atto dell’anticipazione ci rende felici in attesa di poter vivere l’Alto Adige… A presto 💚
Vacanze in Alto Adige:
Le strutture alberghiere su tutto il territorio hanno riaperto e possono essere prenotate sotto la premessa che vengono mantenute le misure di sicurezza.
L’Alto Adige è zona gialla. Le persone si possono spostare liberamente tra le regioni e provincie bianche e gialle. Con il CoronaPass Alto Adige ci si può spostare anche tra le zone rosse ed arancioni.

Tutti i nostri ospiti possono partecipare all’azione „Testiamoci. Insieme contro il covid“ anche sull’Renon. Su prenotazione si può fare il test alla Ritten Arena a Collabo. Ulteriori informazioni e prenotazione.

Rimane comunque importante sia in Alto Adige che nel resto del mondo: mantenere le distanze tra le persone che non fanno parte del nucleo famigliare, portare sempre una mascherina laddove non è possibile mantenere le distanze e lavarsi e disinfettarsi regolarmente le mani. Mantenere le distanze anche all’aperto ed evitare assembramenti.

Nei mezzi di trasporto pubblici, nei negozi e durante servizi alla persona (parrucchiere, estetista, …) è obligatorio indossare una mascherina del tipo FFP2 per tutte le persone oltre i 12 anni.

Bar e ristoranti sono aperti tra le ore 5 e le ore 23. È consentito il ristoro all’aperto
Le attività della ristorazione sono consentite all’aperto, con consumo al tavolo, per un massimo di quattro persone a tavolo nel rispetto delle misure di sicurezza previste. Al chiuso le attività ristorative sono consentite fino alle ore 22.00 con consumo al tavolo ed un massimo di quattro persone per tavolo, previa presentazione del CoronaPass Alto Adige e prenotazione nei ristoranti, nel rispetto delle misure di sicurezza.

I mezzi pubblici viaggiano con una capacità del 50%. È obbligatorio indossare una mascherina FFP2 per tutte le persone oltre 12 anni.

È possibile trovare ulteriori dati ed informazioni attuali riguardo il coronavirus in Alto Adige sul sito della provincia.

Chiunque pensi di essere infetto, deve telefonare al medico di base evitando di recarsi in ambulatorio o in ospedale.

Qui trovate tutti i luogi dove si possono effettuare i test in Alto Adige.

Le informazioni e i nuovi regolamenti cambiano frequentemente. Qui trovate le informazioni aggiornate con le nuove direttive.

Hotel Weihrerhof
Hotel Bemelmans
Hotel Tann