I classici della cucina: Ricette del Renon

La gioia dell'attesa culinaria per le vacanze sull'altipiano soleggiato

Le vacanze estive sul Renon sono già prenotate e la gioia dell'attesa è in aumento? Sogni ad occhi aperti di splendidi prati alpini, un cielo blu intenso e un paesaggio montano unico aumentano l'attesa di giorno in giorno? Benissimo! Offriamo l'ambiente culinario perfetto per questo. Perché un delizioso pranzo con specialità regionali fa semplicemente parte di una giornata di escursioni al Corno del Renon!
Tra i nostri piatti preferiti ci sono la pasta al grano saraceno con porro e pancetta del rifugio Feltuner Hütte sul Corno del Renon. Il famoso classico del rifugio Corno di Sotto è l'enorme cotoletta milanese. Per la classica dolce ricompensa vi consigliamo il delizioso "Kaiserschmarren" della trattoria Schwarzseespitze o la torta di semi di papavero fatta in casa dell' Albergo zum Zirm.
Se volete rifare i piatti, dopo troverete le ricette. Ma diciamocelo: il sapore è più buono nella Stube dei rifugi o sulla terrazza soleggiata dopo una lunga escursione.

Tagliatelle di grano saraceno con porri e pancetta - ricetta del rifugio Feltunerhütte
Ingredienti per quattro persone:
Pasta:
150 g di farina di frumento
150 g di farina di grano duro
150 g di farina di grano saraceno fine
5 uova
1 cucchiaiata di olio d'oliva
Sale

Salsa:
30 g di burro
100 g di porri o cipolline
60 g di pancetta
Brodo di manzo
Burro
1 cucchiaiata di prezzemolo

Preparazione:
Per la pasta, impastare tutti gli ingredienti fino a ottenere una pasta liscia, coprire con pellicola e lasciare riposare per 1 ora. Poi stendete l’impasto con la macchina da pasta, tagliate la pasta a tagliatelle e mettetela da parte. Scaldare il burro in una padella, cucinare a vapore la pancetta e il porro, salare e pepare, mettere il brodo di carne e togliere la padella dal fuoco. Ora cuocete le tagliatelle a nastro in acqua salata per 2 minuti, aggiungete la salsa di pancetta e porri, mescolate tutto, mettete il prezzemolo e servite.

+++

Kaiserschmarrn - Ricetta della trattoria Schwarzseespitze
Ingredienti:
6 cucchiaiate di farina
250 ml di latte
3 uova
1 goccia di rum
1 goccia di acqua minerale (gassata)
1 mezza manciata di uva sultanina
Preparazione:
Impastare la farina, il latte, il rum e l'acqua minerale con una frusta e mescolare brevemente le uova nell'impasto.
Mettete un po' di margarina in una padella e lasciatela sciogliere a fuoco medio, versate l'impasto nella padella e cospargeteci sopra l'uva sultanina.
Appena il Kaiserschmarren è di colore marrone dorato sul lato inferiore, giratelo all'altro lato e tagliatelo a pezzi.

+++

Torta di semi di papavero fatta in casa - ricetta dall'albergo Zum Zirm
Ingredienti:
220 g di zucchero
8 uova
220 g di mandorle macinate
220 g di semi di papavero macinati
1 bustina di zucchero vanigliato
1 pizzico di cannella
Succo di 2 limoni
100 g di pangrattato fine
3 mele
Preparazione:
Mescolare zucchero e zucchero vanigliato con le uova intere. Mescolare le mandorle con i semi di papavero, il pangrattato, la cannella e il succo di limone. Alla fine grattugiare le mele sottilmente e mescolare bene. Metteteli in una forma unta e spolverata e cuocete lentamente. Questa torta non si alza molto, è leggera e succosa.


Hotel Bemelmans
Hotel Weihrerhof
suchen und buchen