Soprabolzano

Patria della villeggiatura estiva

Soprabolzano
Sin dal XVII secolo nei caldi mesi d’estate le famiglie più agiate di Bolzano si trasferivano sul Renon. Con la costruzione del treno a cremagliera da Bolzano a Soprabolzano e lo storico trenino del Renon fino a Collalbo all’inizio del XX secolo, il Renon divenne a tutto titolo la culla della villeggiatura estiva. Al centro delle tradizionali mete turistiche estive, a 1.221 metri di altitudine, Soprabolzano seduce per il suo verde centro e l’offerta di innumerevoli mete escursionistiche nei dintorni.
A Soprabolzano troverete:
  • numerosi negozi (generi alimentari e tabacchi)
  • l’ufficio informazioni dell’Associazione Turistica Renon
  • la stazione dello storico trenino del Renon
  • la stazione a monte della funivia del Renon
  • i parchi giochi
  • il lido
  • il campo sportivo, in inverno campo di pattinaggio su ghiaccio
  • il luogo di villeggiatura estiva Maria Assunta con lo storico poligono
  • le piramidi di terra di Soprabolzano
  • il lago di Costalovara (nell’omonima frazione)
  • il percorso tematico
Cassa Rurale Renon
Settimane bianche
Hotel Bemelmans
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK