La funivia del Renon

In viaggio sull’Altipiano del Renon sospesi in un sogno

La nuova Funivia del Renon è stata inaugurata il 23 maggio 2009. Grazie all’orario flessibile, la breve durata di viaggio e la facile raggiungibilità, la funivia offre innumerevoli vantaggi per i turisti e la gente del posto. In soli dodici minuti le cabine viaggiano sospese da Soprabolzano fino al capoluogo provinciale di Bolzano e, con viaggi a intervalli di soli quattro minuti, senza tempi d’attesa! La stazione della funivia a valle è nel centro di Bolzano. Il centro storico è raggiungibile comodamente a piedi in dieci minuti o con l’autobus in meno di cinque.
Orario
Ogni 4 minuti parte una cabina da Bolzano e Soprabolzano!
Nei giorni feriali dalle ore 6:30 e nei giorni festivi dalle ore 7:10 fino alle ore 21:00, poi ogni 12 minuti fino alle ore 21:48, ultima corsa ore 22:45
Fino al 31 ottobre parte ogni 4 minuti una cabina fino alle ore 21:48
Durata del viaggio: 12 minuti 
Orario 161
Revisione dell'impianto della funivia del Renon dal 13.11.2017 al 24.11.2017. In questo periodo viaggio un autobus sostitutivo, quasi ogni ora.
Così la Funivia del Renon, costruita dall’azienda altoatesina Leitner, è un mezzo pubblico flagship di ultima generazione a livello mondiale in quanto con l’impianto trifune (due funi portanti e una fune traente) unisce i vantaggi della funivia “va e vieni” con quelli di una cabinovia ad ammorsamento automatico. La doppia fune portante raggiunge un’elevata stabilità al vento, le cabine spaziose sono in grado di accogliere fino a 30 persone; anche biciclette e passeggini trovano spazio senza problemi nelle cabine.
Grazie all’impiego di un massimo di otto cabine è stato possibile cadenzare le corse a intervalli di quattro minuti, rendendo pertanto superflua la programmazione di un orario. In base alle necessità è possibile ridurre la frequenza delle corse, con conseguente risparmio energetico.
I vantaggi della Funivia del Renon:
  • Nessun tempo d’attesa
  • Indipendenza da un orario prestabilito
  • Posti a sedere comodi in cabine moderne
  • Accesso agevolato a cabina ferma
  • Vista panoramica mozzafiato sul Catinaccio e Sciliar, su Bolzano e l’Oltradige
  • Turismo responsabile: per andare alla scoperta del Renon non si usa l’auto, ma i mezzi di trasporto pubblici, più efficienti, veloci e comodi
  • Con la RittenCard si viaggia GRATUITAMENTE sulla Funivia del Renon
La Funivia del Renon in cifre:
  • Tipo di funivia: funivia trifune ad ammorsamento automatico
  • Lunghezza in pendenza: 4560 m
  • Dislivello: 950 m
  • Velocità massima: 7 m / s
  • Numero delle cabine in linea: 3 + 3 (+2 nelle stazioni)
  • Capacità cabina: 30 persone
  • Portata massima: 720 persone/h
  • Distanza tra cabine: 1,5 km
  • Durata del viaggio: 12 min.
  • Numero funi portanti: 2 + 2
  • Diametro funi portanti: 46 mm
  • Diametro funi traenti: 41 mm
  • Numero sostegni: 7
  • Potenza motrice: 2 x 450 kW
Prezzi e informazioni
  • Prezzo del biglietto ordinario: € 6,-
  • Prezzo del biglietto ordinario A/R: € 10,-
Si viaggia più economicamente con carta valore, MobilCard, RittenCard o AltoAdige Pass.
I bambini sotto i sei anni viaggiano gratis.
Riduzioni con biglietto di gruppo, a partire da 10 persone.

Consiglio per turisti senza la carta RittenCard: la "carta giornaliera Alto Adige" Junior per bambini da 6 a 14 anni costa solo € 7,50, quella per adulti € 15,-.

La Funivia del Renon parte dalle stazioni di Bolzano e da Soprabolzano ogni 4 minuti fino alle ore 21:48. L’ultima corsa è alle ore 22:45.
Cliccare qui per passare all’orario aggiornato 161 della Funivia del Renon.

La Funivia del Renon è accessibile a passeggeri con carrozzella.
È ammesso il trasporto di cani, purché muniti di museruola e biglietto o Mobilcard. Gli animali di piccola taglia sono esonerati dall’obbligo della museruola e del biglietto.

La stazione a valle della Funivia del Renon si trova a Bolzano in via Renon 12. Qui è disponibile un parcheggio con le seguenti tariffe: € 2,- all’ora dalle ore 7 alle 20, € 0,80 all’ora dalle ore 20 alle 7, tariffa massima giornaliera € 16,- e se uno perde il ticket del parcheggio paga € 32,-
Cassa Rurale Renon
Hotel Weihrerhof
Hotel Bemelmans
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK