La funivia del Renon

In viaggio sull’Altipiano del Renon sospesi in un sogno

La nuova Funivia del Renon è stata inaugurata il 23 maggio 2009. Grazie all’orario flessibile, la breve durata di viaggio e la facile raggiungibilità, la funivia offre innumerevoli vantaggi per i turisti e la gente del posto. In soli dodici minuti le cabine viaggiano sospese da Soprabolzano fino al capoluogo provinciale di Bolzano e, con viaggi a intervalli di soli quattro minuti, senza tempi d’attesa! La stazione della funivia a valle è nel centro di Bolzano. Il centro storico è raggiungibile comodamente a piedi in dieci minuti o con l’autobus in meno di cinque.
Orario
Ogni 4 minuti parte una cabina da Bolzano e da Soprabolzano.
Durata del viaggio: 12 minuti
Orario
Così la Funivia del Renon, costruita dall’azienda altoatesina Leitner, è un mezzo pubblico flagship di ultima generazione a livello mondiale in quanto con l’impianto trifune (due funi portanti e una fune traente) unisce i vantaggi della funivia “va e vieni” con quelli di una cabinovia ad ammorsamento automatico. La doppia fune portante raggiunge un’elevata stabilità al vento, le cabine spaziose sono in grado di accogliere fino a 30 persone; anche biciclette e passeggini trovano spazio senza problemi nelle cabine.
Grazie all’impiego di un massimo di otto cabine è stato possibile cadenzare le corse a intervalli di quattro minuti, rendendo pertanto superflua la programmazione di un orario. In base alle necessità è possibile ridurre la frequenza delle corse, con conseguente risparmio energetico.

I vantaggi della Funivia del Renon:
  • Nessun tempo d’attesa
  • Indipendenza da un orario prestabilito
  • Posti a sedere comodi in cabine moderne
  • Accesso agevolato a cabina ferma
  • Vista panoramica mozzafiato sul Catinaccio e Sciliar, su Bolzano e l’Oltradige
  • Turismo responsabile: per andare alla scoperta del Renon non si usa l’auto, ma i mezzi di trasporto pubblici, più efficienti, veloci e comodi
  • Con la RittenCard si viaggia GRATUITAMENTE sulla Funivia del Renon
La Funivia del Renon in cifre:
  • Tipo di funivia: funivia trifune ad ammorsamento automatico
  • Lunghezza in pendenza: 4560 m
  • Dislivello: 950 m
  • Velocità massima: 7 m / s
  • Numero delle cabine in linea: 3 + 3 (+2 nelle stazioni)
  • Capacità cabina: 30 persone
  • Portata massima: 720 persone/h
  • Distanza tra cabine: 1,5 km
  • Durata del viaggio: 12 min.
  • Numero funi portanti: 2 + 2
  • Diametro funi portanti: 46 mm
  • Diametro funi traenti: 41 mm
  • Numero sostegni: 7
  • Potenza motrice: 2 x 450 kW
Prezzi e informazioni
  • Prezzo del biglietto ordinario: € 6,-
  • Prezzo del biglietto ordinario A/R: € 10,-
Si viaggia più economicamente con carta valore, MobilCard, RittenCard o AltoAdige Pass.
I bambini sotto i sei anni viaggiano gratis.
Riduzioni con biglietto di gruppo, a partire da 10 persone.

Consiglio per turisti senza la carta RittenCard: la "carta giornaliera Alto Adige" Junior per bambini da 6 a 14 anni costa solo € 7,50, quella per adulti € 15,-.

La Funivia del Renon parte dalle stazioni di Bolzano e da Soprabolzano ogni 4 minuti fino alle ore 21:48. L’ultima corsa è alle ore 22:45.
Cliccare qui per passare all’orario aggiornato 161 della Funivia del Renon.

La Funivia del Renon è accessibile a passeggeri con carrozzella.
È ammesso il trasporto di cani, purché muniti di museruola e biglietto o Mobilcard. Gli animali di piccola taglia sono esonerati dall’obbligo della museruola e del biglietto.

La stazione a valle della Funivia del Renon si trova a Bolzano in via Renon 12. Qui è disponibile un parcheggio con le seguenti tariffe: € 2,- all’ora dalle ore 7 alle 20, € 0,80 all’ora dalle ore 20 alle 7, tariffa massima giornaliera € 16,- e se uno perde il ticket del parcheggio paga € 32,-
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK